Dic 11

Album Dark Side Of The Moon dei Pink Floyd : video youtube

The dark side of the moon dei Pink Floyd, gruppo inglese rock psichedelico, in un video di musica da youtube. I Pink Floyd sono in assoluto il mio gruppo preferito e devo dire che come fan ho parecchi colleghi: è tra le band più seguite ed amate di sempre seconda, probabilmente solo ai Beatles.
Insieme a Thriller di Michael Jackson l’album The dark side of the moon è tra gli album e dischi più venduti di tutti i tempi.
Canzoni come Shine on you crazy diamond, Time, I wish you were here, Another Break in the wall e Great gig in the SKY sono dei grandi successi e capolavori della band inglese.
I componenti storici dei Pink Floyd sono David Gilmour alla chitarra, Jason alla batteria, e il tastierista Wright scomparso pochi anni fa subito dopo la morte di Sid Barrett uno dei fondatori del gruppo. Il grande è stato il leader della rock band negli anni settanta, periodo di massimo splendore e successo dei Pink Floyd, mettendo la firma a capolavori di album come The dark side of the moon, The wall.
Poi ha proseguito la carriera da solista, in rotta con gli altri del gruppo.
La musica dei Pink Floyd è profonda, carica di atmosfera e, generalmente, ad andamento lento. Rispecchia un gran lavoro di ricerca del suono, di nuove forme di espressione rock e presenta negli ultimi album contaminazioni con la musica pop.
I testi rivelano un pessimismo di fondo ed una spinta ad uscire fuori dagli schemi sociali pre codificati, con contenuti simili a quelli dei Doors.
In alcuni momenti c’è una forte ricerca della trance con ripetizioni surreali ed ipnotiche di frasi musicali.

A seguire, ecco altre recensioni sull’album dei Pink Floyd.

Pink Floyd video : dark side of the moon

Video di dark side of the moon dei Pink Floyd

Video di dark side of the moon dei Pink Floyd

Con questo album i Pink Floyd abbandonano purtroppo quell’alone mistico e metafisico che li aveva resi una band di culto per pochi eletti nei circoli underground, immergendosi con un impatto globale nel business musicale: si pensi al solo fatto che questo disco ha venduto una cifra pari a 35 milioni di dischi varcando la soglia delle 740 settimane di permanenza nella topi 00 degli album più venduti in America. Cifre a parte, Tip rompe in maniera netta il processo di evoluzione compositiva che aveva caratterizzato tutti i loro album precedenti. Dunque successo di pubblico, non di critica e forse atto conclusivo (non migliore) della progressione stilistica della band.

Stile di Dark side of the moon dei Pink Floyd

In questi 45 minuti sono comunque racchiusi in maniera furbetta ma esaustiva tutti gli stili e forme di composizione adottati in passato dal gruppo.
Un campionario della loro arte passata: nell’album vi sono ancora spunti rumoristico-psichedelici quali On The Run e Any Colour You Like che richiamano The Piper o Ummagumma, ma l’intelaiatura portante del disco gravita attorno la forma della suite: Us and Them e Time, anche se in maniera più sintetica e semplicistica. Vi sono infine blues quali Money o The Great Gig In The Sky la quale a parere di molti vale il prezzo del disco.

Video Simili

css.php